x
ServiziMenu principaleHome
You are here: Home > Events > Past events > 2006 > Nuovi farmaci in oncologia: dal laboratorio alla clinica
Print

Nuovi farmaci in oncologia: dal laboratorio alla clinica

19.01.2006  -  21.01.2006

Bellinzona, Switzerland

TRAINING IN NATIVE LANGUAGE

Pharmacology

Description

Lo sviluppo di nuovi farmaci antitumorali efficaci implica di necessità la conoscenza e l’integrazione di aspetti di farmacologia molecolare, cellulare e di organo che permettano di identificare i bersagli adeguati, cioè la molecola o il percorso di segnalazione rilevanti per la patogenesi dei tumori o di un certo tipo di tumore.

Per permettere al composto individuato di colpire il bersaglio, di interagire con questo e da questo produrre dei risultati clinici significativi e di beneficio, è necessario disegnare e attuare degli studi che corrispondano alle caratteristiche farmacologiche del composto e a quelle biologiche del tumore di potenziale interesse.

 

Per questo motivo la conoscenza delle metodiche disponibili e della farmacologia, nonché la capacità di interpretazione dei dati, sia preclinici che clinici, sono diventati una parte essenziale nella formazione e nella successiva attività dell’oncologo medico.

 

Nel corso verranno presentati gli aspetti preclinici e clinici dei processi biologici oggetto di maggiore interesse nello sviluppo di nuovi farmaci e i risultati clinici conseguiti, con una presentazione congiunta per ogni processo da parte di un esperto preclinico e di uno clinico.

 

Cristiana Sessa e Silvia Marsoni
Direttore e Co-Direttore del Corso

General information

Sede del corso

Istituto Oncologico della Svizzera Italiana, IOSI, Ospedale Regionale Bellinzona e Valli, Bellinzona, Svizzera.

 

Segreteria Organizzativa
Chatrina Melcher
ESO Bellinzona Office
IOSI Building, Ospedale Reg. Bellinzona e Valli
CH-6500 Bellinzona, Svizzera
tel: +41 91 811 8050
fax:+41 91 811 8051
e-mail:eso2@esoncology.org

 

Lingua

Il corso sarà tenuto in lingua italiana.

 

Educazione Continua in Medicina

È stata inoltrata richiesta di accreditamento presso il Ministero Italiano della Salute, mentre le autorità svizzere per la medicina oncologica (SGMO) hanno accreditato il programma con 14 punti categoria B (seminari). 

Per ottenere i crediti formativi è obbligatoria la partecipazione all’intera durata del corso. I certificati saranno consegnati solo al termine dei lavori della terza giornata.

 

Follow us