x
ServiziMenu principaleHome
You are here: Home > Events > Past events > 2009 > Nuovi famaci in oncologia: dal laboratorio alla clinica - Corso introduttivo
Print

Nuovi famaci in oncologia: dal laboratorio alla clinica - Corso introduttivo

14.05.2009  -  16.05.2009

Bellinzona, Switzerland

TRAINING IN NATIVE LANGUAGE

Pharmacology

Description

Lo sviluppo di nuovi farmaci antitumorali efficaci implica la conoscenza e l’integrazione di aspetti di farmacologia molecolare, cellulare e di organo che permettano di identificare i bersagli adeguati, cioè la molecola o il percorso di segnalazione rilevanti per la patogenesi dei tumori o di un certo tipo di tumore. Per permettere al composto individuato di colpire il bersaglio, interagire con questo e produrre dei risultati clinici significativi, è necessario condurre degli studi che corrispondano alle caratteristiche farmacologiche del composto e a quelle biologiche del tumore di potenziale interesse.
Per questo motivo la conoscenza dei presupposti preclinici per lo sviluppo di un nuovo farmaco e della farmacologia, nonché la capacità di interpretazione dei dati, sono diventati una parte essenziale nella formazione e nell’attività dell’oncologo medico.
In questa prima parte introduttiva del corso verranno presentati gli aspetti preclinici e clinici dei processi biologici oggetto di maggiore interesse nello sviluppo di nuovi farmaci e i relativi risultati clinici, con una presentazione congiunta per ogni processo da parte di un esperto preclinico e di uno clinico.
Il corso è diretto ad oncologi medici con esperienza clinica, che partecipano direttamente ad attività correlate allo sviluppo di nuovi farmaci.

Cristiana Sessa
Coordinatrice del Corso

General information

OBIETTIVI
I partecipanti apprenderanno i concetti fondamentali per il disegno, l’analisi e l’interpretazione di studi clinici con antitumorali a bersaglio molecolare.

PARTECIPANTI
Medici, specializzati o specializzandi in oncologia, interessati allo sviluppo di nuove strategie terapeutiche.

LINGUA
Il corso sarà tenuto in lingua italiana.

ASSICURAZIONE
La European School of Oncology non si riterrà responsabile per incidenti o danni avvenuti prima, durante e dopo il corso.

CERTIFICATI E ACCREDITAMENTI
Sarà inoltrata richiesta d’accreditamento per la figura professionale di medico chirurgo presso il Ministero Italiano della Salute (ECM).  La richiesta non comprenderà altre figure professionali (biologi, farmacisti).
La Società Svizzera per l’Oncologia Medica (SSMO/SSOM/SGMO) ha accreditato il corso con 12 punti formativi categoria B (seminari, letture).
Ulteriori informazioni sullo stato della richiesta sono disponibili presso la segreteria.
Per ottenere i crediti formativi è obbligatoria la partecipazione per l’intera durata del corso. La partenza a fine lavori è da prevedere non prima dell’orario indicato nel programma. Gli attestati di partecipazione ESO saranno consegnati al termine dei lavori dell’ultima giornata.

Faculty list

FACULTY

M. Broggini, Laboratorio di Farmacologia Molecolare, Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri, Milano, IT
C. V. Catapano, Laboratorio di Oncologia Sperimentale, Istituto Oncologico della Svizzera Italiana, Bellinzona, CH
U. Cavallaro, IFOM-FIRC Istituto di Oncologia Molecolare, Milano, IT
G. Damia, Laboratorio di Farmacologia Molecolare, Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri, Milano, IT
A. Delmonte, Istituto Oncologico della Svizzera Italiana, Bellinzona, CH
L. Gianni, Oncologia Medica A, Istituto Nazionale per lo Studio e la Cura dei Tumori, Milano, IT
S. Marsoni, Southern Europe New Drug Organization, Milano, IT
C. Rüegg, Laboratorio CEPO, ISREC, Università di Losanna, Losanna, CH
C. Sessa, Istituto Oncologico della Svizzera Italiana, Bellinzona, CH

Programme

Giovedì, 14 maggio

 

Arrivo dei partecipanti 

 

LO SVILUPPO DI NUOVI FARMACI: CONCETTI GENERALI

 14:00

Cellula normale e trasformazione neoplastica 
C.V. Catapano, CH

 15:30Pausa caffé
 16:00

Chinasi aberranti
M. Broggini, IT

16:45DNA come target 
G. Damia, IT

 

Venerdì, 15 maggio

 

LO SVILUPPO DI NUOVI FARMACI IN CLINICA

 9:00

Metodologia degli studi clinici traslazionali
S. Marsoni, IT

 10:30Pausa caffé
 11:00

Principi di farmacocinetica/farmacodinamica e biomarkers
L. Gianni, IT

12:30Pranzo
 IL MICROAMBIENTETUMORALE: NUOVA FRONTIERA TERAPEUTICA
 14:00Stroma, invasione e metastasi
U. Cavallaro, IT
 14:45Angiogenesi e linfangiogenesi tumorale
C. Rüegg, CH
 15:45Pausa caffè
 16:15Impiego clinico di farmaci antiangiogenici
C. Sessa, CH

 

Sabato, 16 maggio

 9:00

Applicazioni cliniche e proposte di studi con antiangiogenici
C. Sessa, CH - C. Rüegg, CH

 10:30Pausa caffé
 11:00

Applicazioni cliniche e proposte di studi con antiangiogenici
C. Sessa, CH - C. Rüegg, CH

12:30Test ECM, ritiro questionario di valutazione e consegna certificato di partecipazione
13:15Fine lavori

Follow us